I diversi significati di Heart-Shaped Box

 -  -  81


 

Kurt Cobain, cantante e chitarrista dei Nirvana, a volte aspramente criticato da alcuni, altre volte eccessivamente lodato e quasi idealizzato da altri, ha senza dubbio scritto singoli che rimarranno per sempre impressi nella storia del rock. Questo articolo, si propone di analizzarne uno, ovvero Heart-Shaped Box, tratto dall’album In Utero del 1993. Verra’ inoltre posta attenzione al rapporto che lega il brano e l’opera Sexual Personae del 1990, realizzata dalla scrittrice italo-americana Camille Paglia.

La prima strofa

La prima parte della canzone, parla del rapporto esistente tra Kurt Cobain e sua moglie Courtney Love. Il loro matrimonio fu cosparso di un frequente uso di droga per tutta la sua durata, in particolare di eroina. Tali eccessi costringevano i due a restare nel loro letto per giorni, isolandosi dal mondo esterno. Cio’ gli permise pero’ di sviluppare un reciproco senso di protezione ed unita’. Le pressioni derivanti dai media, dal mondo della musica o da amici e conoscenti, furono superate dai due coniugi grazie a questo loro legame.

Una prima interpretazione che puo’ quindi esser data al titolo della canzone, che tradotto in italiano significa “scatola a forma di cuore”, e’ quella di una sorta di contenitore nel quale sono custoditi tutti gli strumenti necessari per l’assunzione di droga, e per lo “sballo” dei giorni passati dal cantante insieme a sua moglie. Questa interpretazione pero’, non tiene conto del completo quadro della situazione, che verra’ analizzato in seguito.

Il significato dei versi

“She eyes me like a Pisces when I am weak

I’ve been locked inside your heart-shaped box for weeks

I’ve been drawn into your magnetar pit trap trap

I wish I could eat your cancer when you turn black”

Courtney Love

I primi due versi: “Lei mi guarda come un Pesci quando sono debole / sono rimasto bloccato nella tua scatola a forma di cuore per settimane”, si riferiscono ai giorni in isolamento trascorsi insieme da Cobain e sua moglie. Nel primo verso, la donna, che aveva sviluppato una sorta di istinto materno nei confronti di suo marito, lo guarda preoccupata per il suo stato fisico come se fosse un “pesci”, e i pesci sono il segno zodiacale di Kurt Cobain. Nel terzo verso, il cantante afferma di esser stato magneticamente attratto in una trappola costituita da un pozzo di catrame. Cio’ suggerisce che il legame con sua moglie avesse anche aspetti negativi, neri come il catrame, e percepiti come asfissianti.

Il ritornello

“Hey! Wait!

I’ve got a new complaint

Forever in debt to your priceless advice”

“Hey! Aspetta! Ho un nuovo reclamo, per sempre in debito per i tuoi impagabili consigli.” Le stesse parole, vennero indirizzate a Courtney Love da suo marito tramite un biglietto, molto tempo prima della stesura del testo del brano. Il biglietto forse voleva essere una sincera dedica, ma nel video clip di Heart-Shaped Box, le parole in esso contenute vengono gridate, con gli occhi spalancati, che formano uno sguardo agghiacciante, quasi spiritato.

Kurt Cobain voleva dimostrare di essere indipendente da ogni cosa, da tutto e da tutti, inclusi sua moglie e la droga. La sua forte aspirazione ad un senso di liberta’ ed indipendenza, era pero’ uccisa dalla realta’ dei fatti, che il cantante non riusciva ad ammettere. Egli mai avrebbe fatto a meno di sua moglie o della droga. Per questo motivo, i consigli di sua moglie, rappresentano la sua dipendenza da essa, ed in generale tutte quelle cose o persone delle quali non avrebbe mai potuto fare a meno. Il non poter neanche immaginare di liberarsi da tale dipendenza, sembra condurlo alla pazzia.

La seconda strofa

Sexual Personae di Camille Paglia

Camille Paglia

Arrivati a questo punto, e’ necessario far riferimento alla scrittrice Camille Paglia, e alla sua opera, Sexual Personae. Il testo e’ un’analisi che inizia dalla preistoria con la famosa statuetta denominata Venere di Willendorf e arriva fino alla poetessa Emily Dickinson. Con questa analisi, l’autrice intendeva denunciare la tendenza al dominante maschilismo che pervade la societa’, presentando una particolare visione della figura della donna. Si fanno riferimenti alle divinita’ dell’antichita’; Apollo, che personifica l’ordine sociale, si contrappone infatti a Dioniso, dio della liberta’ e dello sconvolgimento. In particolare, la contrapposizione tra la razionalita’ e l’istinto, viene interpretata come una lotta all’interno della quale riveste un ruolo di primaria importanza l’erotismo. Le pulsioni sessuali che spingono l’uomo a sconvolgere l’ordine delle sue cose, sono generate da figure femminili. Per difendersi da queste attrazioni che portano allo sconvolgimento di se stesso, l’uomo ha costruito delle barriere tra lui e la donna.

La Camille’s Vaginal Flower Theory

Nel corso della sua analisi, inoltre, Camille Paglia presenta una particolare visione degli organi genitali femminili, che vengono percepiti come fiori mortali. Tale percezione non e’ originaria della scrittrice americana, ma era gia’ presente ad esempio con William Blake nello scritto The Sick Rose, o anche per il drammaturgo Tennnessee Williams, che associava la vagina ad un’orchidea. Per la scrittrice, l’intera società occidentale e’ dotata di una corazza necessaria a proteggersi dai cosiddetti fiori mortali.

Un’orchidea

Kurt Cobain, ammirava lo scritto di Camille Paglia, e condivideva la sua teoria, pertanto si ispiro’ molto ad essa. Inoltre, il cantante, si era sempre schierato dalla parte dei piu’ deboli o dei “diversi” per la societa’, ed era un sostenitore della lotta all’omofobia, e del femminismo. L’opera della scrittrice americana, non aveva mai ricevuto un’idonea attenzione da parte della critica, pertanto fare ad essa riferimento in un suo brano, era un modo per condividere con il suo pubblico le idee dell’autrice.

Il significato dei versi

“Meat-eating orchids forgive no one just yet

Cut myself on angel hair and baby’s breath

Broken hymen of your Highness, I’m left back

Throw down your umbilical noose so I can climb right back”

Il rapporto tra il brano e Sexual Personae
Krist Novoselic, ex bassista dei Nirvana

Il terzo verso, che tradotto significa: “Lacerato l’imene di sua altezza mi lascia arrabbiato”, e’ una denuncia politica mossa ad un disegno di legge che intendeva punire chi parlasse degli organi riproduttivi femminili con, o in prossimita’ di, un minorenne. I tre membri dei Nirvana hanno affermato che tutta la canzone possa essere intesa anche come una protesta contro quel disegno di legge. La band desiderava opporsi a tutti quegli atti che, tramite la censura di alcuni argomenti, tendono a costruire la barriera di cui parla Camille Paglia.

Tenendo ora in considerazione che, Kurt Cobain era molto affascinato dall’anatomia umana, e che quest’ultima afferma che la vagina possa assumere una forma simile a quella di un cuore, si comprende quale altro significato possa esser assegnato alla cosiddetta “scatola a forma di cuore”. Inoltre, in alcuni fotogrammi del video clip, e’ possibile notare che la sceneggiatura assume le sembianze delle pareti interne della vagina (nel video riportato all’inizio di questo articolo, cio’ avviene circa tra 3:38 e 3:41).

Dave Grohl, ex batterista dei Nirvana

Nonostante sostenesse le idee femministe esposte da Camille Paglia, anche Kurt Cobain era “vittima” del caos generato dai cosiddetti fiori mortali. Il primo verso della seconda strofa, sta a significare “Le orchidee carnivore non perdonano ancora proprio nessuno”. Ricordando cosa rappresentino per il cantante le orchidee, cio’ indica il suo complicato rapporto con l’altro sesso. Tale rapporto, iniziato dall’infanzia con sua madre,  si e’ protratto fino all’eta’ adulta con sua moglie Courtney, passando attraverso le sue fidanzate. Cio’ nonostante, il mondo femminile e’ forse stato per lui quello che piu’ concretamente ha cercato di fare qualcosa per aiutarlo nei momenti più difficili della sua vita.

I versi interpretati dal punto di vista biografico

Frances Bean Cobain, la figlia avuta con la moglie, e’ stata per il cantante l’opportunita’ di donare a qualcuno il tipo di infanzia che egli non ha mai avuto, e un modo per tornare lui stesso bambino. A lei si riferisce il secondo verso della seconda strofa, dove si citano i capelli degli angeli ed il respiro di un bambino.

oggetti appartenuti alla band

Nel terzo verso, l’imene lacerato, puo’ esser inteso anche come l’andamento negativo del rapporto tra Courtney Love e suo marito. L’ultimo verso, che recita: “lancia il tuo cappio ombelicale cosi’ che io possa arrampicarmi indietro”, esprime la volonta’ di tornare indietro nel passato. Il presente, pervaso da fama, polemiche, e facili entusiasmi dei fan per qualsivoglia produzione, soffoca l’animo creativo ed artistico del cantante.

 

In conclusione, possiamo affermare che il brano analizzato rappresenti la condizione esistenziale di Kurt Cobain nel momento in cui egli lo scrisse, non mancano in esso una forte seppur dolorosa espressivita’, e una protesta tipica del suo animo che difende il femminismo. E voi, dedichereste mai a vostra moglie una canzone come Heart-Shaped Box ?

8 voto/i
comments icon 1 commento
1 notes
381 visite
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *