Un po’ per caso, un po’ controvoglia – VIII

 -  -  91


Un po’ per caso, un po’ con­tro­vo­glia. – VIII
Una rac­col­ta di ti­tu­ban­ti poe­sie, una man­cia­ta di pa­ro­le e pun­teg­gia­tu­ra sul­l’a­mo­re e al­tri in­con­ve­nien­ti.

Agli amanti;

Il mare ci guarda
con onde dorate.
Sono frammenti squarciati
da aquiloni danzanti.
Io sono qui dietro
a sognare di te.
Mi sembra di amarvi,
voi che amate
e ora che la stringi,
stringi anche me,
la sollevi, la fai volteggiare
ed io volteggio con lei.
Ridi forte, ridi d’amore.
Ora che la baci
sulle labbra, ti sento.

9 voto/i
comments icon 1 commento
1 notes
172 visite
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.