Un po’ per caso, un po’ controvoglia – XIV

 -  -  2


Un po’ per caso, un po’ con­tro­vo­glia. – XIV
Una rac­col­ta di ti­tu­ban­ti poe­sie, una man­cia­ta di pa­ro­le e pun­teg­gia­tu­ra sul­l’a­mo­re e al­tri in­con­ve­nien­ti.

Intimita’ fuorisede;

Tu buio nella stanza
ti cali
fino a spezzarmi.
Questi tuoi bagliori lunari
mi rendono
creatura inerme.
Ora una luce appena,
sei comunque ombra
su di me.

2 voto/i
comments icon 0 commenti
0 notes
55 visite
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *