Autore

Stefano Giuseppe D'Ecclesiis

2 posts

Bookmark?Rimuovi?

Il custode di Dante

 - 

  Mai io custodii, ma sulle ossa del poeta, silente, vegliai. Quando i rintocchi di San Francesco cessavano di battere. Quando il giovincello si coricava stanco. Quando la vecchierella aveva consumato anche l’ultimo Pater Noster. Lento, per trentatre’ anni, mi... Altro »